Lo Studio Roli nasce nel 1975 come studio professionale e assume la denominazione di “Ingegneri Andrea e Marco Roli Associati” nel 1984.
Dopo un decennio (1975–1984) di attività indirizzata al settore dell’edilizia in genere (residenziale, direzionale, industriale e sportiva), dal 1984 lo Studio Roli Associati si è specializzato nel campo dei parcheggi e delle infrastrutture per la sosta, sviluppando i seguenti servizi e prestazioni:

• progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva di parcheggi (a raso, interrati, in elevazione) e infrastrutture per la sosta in genere;
• direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori;
• studi di fattibilità, analisi economico-finanziarie, piani gestionali degli impianti per la sosta;
• consulenza integrata nell’elaborazione di proposte di Project Financing (compresi piani economico-finanziari e schemi di convenzione), finalizzate alla realizzazione di parcheggi in concessione, tramite apporto totale o parziale di risorse private;
• consulenza alle Amministrazioni Pubbliche e alle Imprese private sugli aspetti normativi, amministrativi, operativi e gestionali relativi alle infrastrutture per la sosta e alla realizzazione di parcheggi in struttura;
• redazione di Programmi Urbani dei Parcheggi;
• redazione di Piani della Sosta e Piani Urbani del Traffico (parte relativa alla sosta ed ai parcheggi).

Nel tempo, lo Studio Roli Associati ha dedicato particolare attenzione e sviluppato specifiche competenze su diverse e innovative soluzioni tecniche che hanno via via assunto un ruolo strategico nella progettazione dei parcheggi, soprattutto in struttura (interrati o in elevazione). Tali soluzioni riguardano:

– l’ottimizzazione delle dotazioni impiantistiche (impianti elettrici e d’illuminazione, ascensori, impianti antincendio, aerazione e rilevazione fumi);

– l’installazione di efficaci sistemi di gestione e controllo;

– l’utilizzo di materiali a elevata durabilità e a elevato contenuto riciclato/riciclabile;

– l’accurato studio dei lay-out distributivi interni e delle finiture (colori, materiali di rivestimento, segnaletica, illuminotecnica), essenziale per assicurare miglior utilizzo degli spazi, facilità di utilizzo e sicurezza degli utenti.

Competenze e modalità operative

L’integrazione di queste competenze nelle attività tecniche che presiedono alla progettazione garantisce al committente la realizzazione di strutture non solo di elevata qualità e sicurezza sotto il profilo costruttivo, ma anche suscettibili di generare minori costi di gestione e manutenzione nel tempo. Quest’ultimo aspetto riveste particolare importanza, perché soltanto una corretta impostazione della progettazione iniziale è in grado di assicurare risparmi di natura “strutturale”, evitando la spiacevole e frequente sorpresa di trovarsi a gestire strutture che “bruciano” rapidamente, nella fase gestionale, eventuali economie realizzate in sede di costruzione.

Poiché le attività tecniche inerenti alla realizzazione di parcheggi richiedono l’integrazione di diverse competenze professionali, difficilmente rinvenibili all’interno di un’unica struttura organizzativa, lo Studio Roli Associati ha sviluppato, ferma restando la sua responsabilità esclusiva nei confronti del committente, un “modus operandi” che prevede il coinvolgimento di una rete consolidata di collaborazioni mirate con i migliori specialisti nei diversi campi professionali coinvolti (oltre alle problematiche sopra citate, anche indagini geologiche, norme antisismiche, rilievi), allo scopo di garantire al committente l’impiego, in ogni progetto, delle conoscenze più avanzate e aggiornate.

Qualità costruttiva / rispetto per l’ambiente / costi di gestione

A titolo di esempio, lo Studio Roli Associati ha attivato qualificate collaborazioni con professionisti esperti in problematiche energetico-ambientali e accreditati da organismi qualificati secondo la norma internazionale ISO/IEC 17024, al fine di approfondire lo studio e l’applicazione dei cosiddettiCriteri Ambientali Minimi, in attuazione del «Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione», adottato, nella sua prima versione, con DM 11 aprile 2008.

Per altro, con il recente Decreto 24 dicembre 2015 del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, sono stati approvati i “Criteri Ambientali Minimi” per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori, nonché per la gestione dei cantieri, relativi a nuove costruzioni, ristrutturazioni e manutenzioni di edifici pubblici. Il DM fornisce precise indicazioni sulle misure da adottare, al fine di garantire che gli interventi rispettino adeguati livelli di sostenibilità ambientale, sotto i diversi profili dei materiali utilizzati, dei consumi energetici e idrici, della qualità e della sicurezza degli ambienti, delle emissioni, dei costi di manutenzione e gestione, delle metodologie di lavorazione e protezione sul cantiere.

Con le opportune e necessarie “contestualizzazioni”, l’applicazione di queste misure alla progettazione e costruzione di parcheggi a uso pubblico è in grado di dare un contributo essenziale alla realizzazione di edifici che coniughino elevata qualità costruttiva, rispetto per l’ambiente e costi di gestione sostenibili nel tempo.

Per quanto concerne, poi, le prestazioni di CSP (Coordinamento Sicurezza in fase di Progettazione) e CSE (Coordinamento Sicurezza in fase di Esecuzione), l’organico dello Studio integra, come collaboratore professionale su base annua, la figura dell’ing. Fabio de Giovanni, iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Verona (numero 4551) che si occupa di progettazione preliminare/definitiva/esecutiva, direzione lavori, sicurezza nei cantieri edili (D. Lgs. 81/08), compresi ambienti sospetti di inquinamento o confinati (D.P.R. 177/2011). L’Ing. de Giovanni è inoltre abilitato alla professione di Architetto, nonché docente di materie tecniche d’indirizzo presso istituti di istruzione superiore di II grado, Consigliere Segretario del Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto, Membro Consulta per l’Ambiente del Comune di San Pietro in Cariano, Membro Commissione Centro Studi Urbanistici dell’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia, Membro Commissione Trasporti e Viabilità dell’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia.

Organismi nazionali e internazionali

Lo Studio Roli Associati è stato tra i promotori della costituzione dell’Associazione Italiana Parcheggi (AIP) e membro fondatore della stessa nel 1991. Andrea Roli ha ricoperto la carica di Consigliere delegato di AIP dal 1991 al 1998.

Nel 1998 AIP e AICOPARK si fondevano, dando vita ad AIPARK (Associazione Italiana tra gli Operatori nel settore della Sosta e dei Parcheggi), che raccoglie i più importanti operatori del settore a livello nazionale, con oltre 100 associati ordinari (Società di gestione a capitale pubblico, privato e misto, Concessionari ed altri Gestori) e straordinari (produttori di impiantistica ed imprese di costruzione del settore). Andrea Roli ha fatto parte per molti anni del Consiglio direttivo di AIPARK.